San Lazzaro, nuovo servizio ANPR in sperimentazione

Anagrafe Digitale ANPR, a San Lazzaro il cambio di residenza si fa on line

Dal 1° febbraio è in sperimentazione un nuovo servizio telematico che consente a tutti i Cittadini già registrati all’anagrafe nazionale ANPR, di presentare online le dichiarazioni di residenza o di cambio dimora. I Comuni coinvolti in questa prima fase sono 31 tra cui San Lazzaro di Savena, comune sensibile alle tematiche relative all’innovazione, che utilizza le soluzioni software di ADS da molto tempo.

Come funziona

Il Cittadino accede al portale ANPR attraverso la propria identità digitale (SPID, Carta d’Identità Elettronica e CNS) e compila la dichiarazione anagrafica. In seguito, l’operatore comunale ha accesso alle dichiarazioni trasmesse dal Cittadino grazie ad una apposita funzione fornita dalla web app di ANPR. Per il comune di San Lazzaro questo passaggio viene direttamente incorporato all’interno del gestionale *Demografici di ADS. Tutte le dichiarazioni caricate dai Cittadini sono notificate e il flusso di informazioni è gestito con grande semplicità permettendo così un notevole risparmio di tempo.

Al termine di questa prima fase, che durerà circa due mesi, il servizio verrà gradualmente esteso a tutti i comuni italiani. 

ANPR, sintesi di progetto

Dal 18 gennaio 2022 i dati di 67 milioni di italiani sono ora in una banca dati unica, sicura e digitale: l’Anagrafe Unica della Popolazione Residente. I cittadini residenti nei 7.903 comuni del Paese e quelli all’estero iscritti all’AIRE possono verificare e chiedere l’eventuale correzione dei propri dati anagrafici direttamente online. Dal 15 novembre 2021, inoltre, è possibile scaricare 14 diversi certificati digitali in modo autonomo e gratuito. ANPR è un progetto del Ministero dell’Interno la cui realizzazione è affidata a Sogei, partner tecnologico dell’amministrazione economico-finanziaria, che ha curato anche lo sviluppo del nuovo portale.

In primo piano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram