ASST Gaetano Pini-CTO: ottimizzati i tempi di attesa del CUP

L’Azienda Gaetano Pini-CTO inaugura per prima nel panorama lombardo la nuova versione del CUP di Data Processing

Un software amichevole per un CUP agile e tempestivo

La soluzione software user-friendly di Data Processing è stata progettata per rivoluzionare la gestione dei servizi CUP (Centri Unificati di Prenotazione).

Rinomata per la sua specializzazione nel campo traumatologico ortopedico, l’ASST Gaetano Pini non solo soddisfa una parte consistente della domanda del territorio, ma eccelle anche nel fornire il miglior servizio possibile in termini di riduzione dei tempi di attesa e ottimizzazione delle risorse ambulatoriali.

Il software Data Processing è all’avanguardia e rappresenta un significativo balzo in avanti. Consente alle organizzazioni di mantenere gli elevati standard di servizio offerti ai cittadini, il tutto grazie al suo approccio sofisticato e dinamico alla gestione delle attività.

Integrazione completa con i sistemi aziendali e regionali

La soluzione CUP è stata integrata con i principali sistemi aziendali, consentendo una capillare e completa circolarità delle informazioni amministrative per una rendicontazione fluida e corretta delle attività effettuate oltreché garantire la consegna tempestiva dei debiti informativi regionali.

Statistiche elaborate ed eterogenee

Molto apprezzate sono le funzionalità statistiche che consentono un monitoraggio dei dati costante e dinamico come ad esempio il cruscotto per il controllo della saturazione agende, tema molto a cuore della Regione Lombardia, oppure quello che consente di creare estrazioni personalizzate e sempre al passo con le esigenze dell’Azienda.

Un’accoglienza veloce ma attenta

La piattaforma CUP installata ha questi vantaggi:

  • Agilità: semplifica e accelera le operazioni CUP, garantendo un servizio più efficiente e reattivo sia per i pazienti che per gli operatori sanitari.
  • Accuratezza: la gestione delle agende sanitarie consente agli operatori di back office di attuare un piano di offerta sempre ben definito e dettagliato.
  • Tempestività: con aggiornamenti in tempo reale i tempi di attesa si riducono al minimo, garantendo che i pazienti ricevano le cure di cui hanno bisogno quando ne hanno bisogno.
  • Ottimizzazione delle risorse: il software gestisce dinamicamente le risorse ambulatoriali, assicurando che siano allocate dove sono più necessarie, massimizzandone l’utilizzo.

Questi vantaggi si sono concretizzati nella evidente riduzione delle code agli sportelli, obiettivo facilitato anche grazie alla integrazione con i totem destinati alla accettazione e ai pagamenti che favoriscono ulteriormente la riduzione dei tempi di attesa del cittadino allo sportello e non.

Vuoi conoscere meglio le funzioni del nuovo CUP?
Vuoi richiedere un’offerta commerciale o una demo?

In primo piano

SEND Piattaforma Notifiche Digitali

ADS organizza un webinar gratuito per illustrare la soluzione Smart*PND e fornire ai propri clienti l’esperienza delle precedenti asseverazioni in vista della prossima uscita del bando SEND